Referente M5P: Paolo de Masi - Tel.: (+39) 329.6363649

PIANO DI SVILUPPO PER IL SUD E LE ISOLE

Un regalo al Nord Europa per rilanciare il Sud Italia

 

                                             

  • Prendiamo esempio dalla Spagna degli anni '80.
  • Costa Blanca, Costa del Sol. Zone desertiche allora, centri di maggiore interese turistico oggi.
  • Per uno sviluppo Economico del sud Italia e delle Isole. Ogni  Comune  confinante con le coste marittime , dovrà individuare e mettere a disposizione per le Società Italiane e Multinazionali interessate e che ne facciano richiesta; delle grandi aree e/o siti dismessi a distanza minima di 200 mt dalla sponda delle acque marine. In questi grandi lotti di terreno i Comuni  potranno rilasciare in deroga e  senza  alcun vincolo ambientale, dei progetti  per edificare  importanti siti turistici residenziali. Villini di piccole metrature e con rifiniture tipiche del posto, a basso impatto ambientale e  completi delle relative infrastrutture.  I terreni sia essi statali, Regionali, Comunali  verranno ceduti gratuitamente alle Società Immobiliari straniere ed esenti da tasse di compravendita.  Le  societa multinazionali  avranno  l'obbligo: di edificare  interi villaggi turistici  (migliaia ) e usare per i lavori manovalanza locale.salina1925alicante
  • Tutto questo APPORTERA':  LAVORO PER DECINE DI ANNI IN QUESTI LUOGHI OGGI SVANTAGGIATI, INGENTI CAPITALI DALL'ESTERO, 
  • CREERA' UN INDOTTTO TURISTICO ALMENO 6 MESI L'ANNO CON POSTI DI LAVORO CONTINUATIVI PER IL MANTENIMENTO E LA CURA DEI VILLAGGI TURISTICI.
  • I RISULTATI ?
  • AUMENTO DEL PIL  NAZIONALE.
  • DERIVANTE DAL TURISMO,
  • DAL COMMERCIO, E DAL LAVORO.
  •  CITTA' FANTASMA OGGI, ( ABBANDONATE  SEMPRE PIU' DAI GIOVANI )  CITTA'  DI ATTRAZIONE TURISTICA MONDIALE UN DOMANI .  

 Il Movimento 5pil fara' di tutto per influenzare  positivamente lo sviluppo del progetto : un regalo al Nord Europa per rilanciare il Sud Italia, proponendolo nelle varie commissioni politiche.

Il movimento 5 pil  si fara' carico di proteggere  nelllo specifico queste importanti attività Rurali ed Economiche, con nomine Politiche di rappresentanti ed esperti praticanti a Riformare  con nuove leggi le  5 economie che oggi rappresenta. Ad investire sui giovani che vorranno dare un nuovo contributo Economico allla Società, iniziando la pratica di queste Economie Rurali grazie a programmi  e finanziamenti mirati a breve ed a lungo termine. Verranno inoltre rivalutatefinanziate ed agevolate, soprattutto quelle a livelllo familiare che erano state e sono ancora la spina dorsale di un sistema Economico tipico italiano il made in Italy.

 

 

Pin It

Tags: Events